Termini e condizioni d'uso

Art.1 - TIPO DI COMMERCIALIZZAZIONE:
A. Dei prodotti alimentari, liquori e bevande da noi proposti siamo in tutto e per tutto un’agenzia di rappresentanze e come tale ne rispondiamo. Gli ordinativi da noi eseguiti vengono fatti per conto di terze ditte produttrici o distributrici da noi rappresentate che vi fattureranno a loro nome.
B. Dei prodotti non alimentari (non-food) siamo i distributori e/o produttori diretti e provvediamo noi alla fatturazione.

Art.2 - STRUTTURA: A differenza di come può intuitivamente apparire, questo non è un sito dove si possono fare acquisti on-line. L’invio di un ordine telematico costituisce solo una proposta informale fatta alla nostra ditta. Una volta che vi contatteremo per telefono effettueremo, a voce, un ordine valido a tutti gli effetti di legge prendendo spunto dalla proposta da voi fatta on-line. La normativa in questione sarà quella che regolamenta gli accordi fatti a voce.

Art.3 - ORDINAZIONI: Una volta che le parti si accordano personalmente al telefono o di persona, solo allora la presente commissione costituisce proposta irrevocabile ai sensi dell'art. 1329 C.C. alla quale l'Acquirente rimane vincolato per giorni 30. La vendita comprende quanto dettagliatamente specificato nell'ordine ed ogni eventuale fornitura o prestazione suppletiva formerà oggetto di separato addebito.

Art.4 - PREZZI: I prezzi si intendono al netto, per contanti o contrassegno e porto franco, salvo diversa pattuizione. I prezzi resteranno fissi ed invariabili per un tempo di 15 giorni dalla data di sottoscrizione dell'ordine.

Art. 5 - CONSEGNA; Per tutti gli eventi, comunque indipendenti dalla volontà della ditta fornitrice e che la stessa non può impedire o modificare e per ogni caso fortuito o di forza maggiore (come guasti alle macchine e agli impianti, irregolare funzionamento e resa degli stessi, sospensione, interruzione od alterazione della prestazione di opera anche in forma di sciopero o serrate, interruzione o sospensione di forza motrice, ecc.) esonera ora per allora la ditta fornitrice da ogni e qualsiasi responsabilità, per cui la stessa potrà insindacabilmente annullare, sospendere o ritardare la produzione e le consegne comunque siano pattuiti il termine, le condizioni e le modalità nella presente commissione.

Art 6 - PAGAMENTI ED INTERESSI: Pagamenti delle merci dovranno essere fatti direttamente alla ditta fornitrice e nei modi e condizioni pattuiti. In caso di mancato pagamento alla scadenza verranno riconosciuti alla ditta fornitrice gli interessi di mora calcolati al tasso vigente presso gli Istituti Bancari.

Art. 7- CONTROVERSIE: Tutte le controversie per l'esecuzione e la interpretazione delle condizioni generali di vendita, come ogni contestazione, comunque derivante dalla presente commissione, saranno devolute all'Autorità Giudiziaria del Distretto competente per territorio della Casa in questione.                                                                                                                                                               

L'Acquirente prima di effettuare una proposta d'ordine on-line dichiara di aver preso visione delle clausole contenute nelle condizioni generali di vendita di cui sopra che approva e dichiara altresì ai sensi dell'articolo 1341 CC. e seguenti di accettare specificatamente le clausole di tutti gli articoli.